Benvenuti in Yume editore
chiama ora: 011.0143030

La vendetta di una pazza

15,00

di Carolina Invernizio

Il manicomio un tempo era l’unica via per liberarsi di donne “scomode”, ma cosa poteva succedere se la donna in questione era disposta a tutto?

Dalla penna della esuberante Carolina Invernizio un libro intrigante, dalla costruzione sfaccettata, condito da numerosi colpi di scena: amore, vendetta, interesse, passione, le armi della scrittrice che a più di centocinquant’anni dalla sua nascita riesce ad interessare il grande pubblico.

 

Scopri di più sull’autore
ISBN: 9788854941182 Categoria: Tag: , Product ID: 2984

Descrizione

LA VENDETTA DI UNA PAZZA

Il manicomio un tempo era l’unica via per liberarsi di donne “scomode”, ma cosa poteva succedere se la donna in questione era disposta a tutto?

Dalla penna della esuberante Carolina Invernizio un libro intrigante, dalla costruzione sfaccettata, condito da numerosi colpi di scena: amore, vendetta, interesse, passione, le armi della scrittrice che a più di centocinquant’anni dalla sua nascita riesce ad interessare il grande pubblico.
Questo testo prende spunto da un grande disagio dell’epoca, la presenza dei manicomi e della facilità con la quale mogli o figlie scomode potevano essere internate.
E proprio questo accade: una donna incinta viene chiusa in un manicomio dopo la relazione con un amante, che si suicida dopo un’accusa di omicidio.
La donna è una peccatrice, ma nulla è ciò che sembra!

Nella collana Yume dedicata a Carolina Invernizio potete trovare altri libri scritti dall’autrice.

 

Autore: Carolina Invernizio

(28 marzo 1851 – 27 novembre 1916) è stata una scrittrice italiana di romanzi d’appendice tra la fine dell’Ottocento
e l’inizio del Novecento. Yume edizioni ha inaugurato una collana a lei dedicata e intende riproporre tutti i testi più amati dell’autrice.

Informazioni aggiuntive

Peso 200 g
Dimensioni 15 × 21 cm
NR. PAGINE

160

COPERTINA

Flessibile

RILEGATURA

Brossura fresata

Ti potrebbe interessare…